Mutuo soccorso cosmetico

Salva

Monthly Archives

December 2015

#teammostplayed, Preferiti, Varie

Preferiti/most played 2015 – Roma edition

La fine dell’anno è sempre un periodo di bilanci. Se mi sono scampata i preferiti tutto l’anno perché in generale li trovo antipatici, a cavallo del primo dell’anno è impossibile sottrarsi al racconto dei prodotti più utilizzati dell’anno. Ma poiché io per ora vivo divisa tra Roma e Bergamo, e poiché ovviamente in queste due città ho anche due diverse postazioni trucco con diversi prodotti, ho pensato di dover spezzare il post in due parti, una Roma edition e una Bergamo edition. Poiché al cuore non si comanda, inizio dalla mia città.

wp-1451247672888.jpg

dite di nuovo ciao al nostro amico tavolino del Frecciarossa <3

Ci tengo anche ad usare anche il tag #teammostplayed e a citare GoldenviOlet che lo inventò: trovo che l’idea di parlare dei prodotti più usati più che dei preferiti sia la cosa più sensata in assoluto e poi il #teammostplayed è una roba che mi è rimasta in mente dalla prima volta che l’ho sentita nominare, e quindi mi sembra giusto rendere credito a chi l’ha inventata 😉

Continue reading

#cazzomitrucco, Varie

#cazzomitrucco – Feste 2015

Avevo programmato tutt’altro post, oggi, ma poi stamattina svegliandomi ho cambiato idea: non mi andava di sprecare una occasione ghiotta per far vedere qualcuno dei miei trucchi preferiti per le feste. Così, mi è venuta l’idea di rispondere a una delle più ataviche domande della fine dell’anno per chi ama il trucco: come cacchio mi trucco per Natale o Capodanno per evitare che Nonna Genoveffa mi guardi con lo sguardo torvo e bisbigli insulti a mezza bocca? Oppure, come fare a farglielo fare apposta, solo per darle fastidio?

Così ho ripescato la categoria #cazzomitrucco dopo il primo post tre anni fa ed è nato questo articolo festivo che spero possa esservi utile per qualche idea su come truccarsi a Natale e Capodanno: troverete solo trucchi occhi più o meno semplici e un’idea su come abbinarli, per quanto riguarda il rossetto. Ho preferito non fare dei #faceoftheday, perché non tutte abbiamo la stessa carnagione o la stessa tipologia di viso… invece con qualche accorgimento questi sono trucchi occhi che – seppure appariscenti in qualche occasione – secondo me possono portare tutte.

wp-1450700116699.jpg

Continue reading

Show&tell, Varie

5 Longlasting glosses – Show & tell

Sarà che ho portato per troppi mesi di seguito solo rossetti opachi, sarà che ho bisogno di qualcosa che mi ricordi l’estate, ma nelle ultime settimane ho avuto una voglia irresistibile di utilizzare prodotti labbra brillanti. Ho così avuto modo di testare prodotti che comprati negli ultimi mesi ma a cui non mi ero mai dedicata con attenzione, e di ricordare pregi e difetti di alcuni vecchi amori o prodotti molto utilizzati. Il frutto di queste settimane di prove è questo Show&tell, in cui vi mostro 5 prodotti labbra, raccontandovi cosa mi piace di uno rispetto all’altro. Tra questi ci sono tre tinte gloss, ma anche un matitone e dei rossetti lucidi, per i quali i brand produttori non usano affatto la dicitura “longlasting“, ma che secondo me vale la pena prendere in considerazione se si vogliono prodotti brillanti sulle labbra che durino qualcosa in più di un semplice gloss.

wp-1450032085416.jpg

Continue reading

Review, Varie

e.l.f. – Everyday lash collection

wp-1449334559048.jpg

Descrizione: kit per ciglia finte
Dove si acquista: questo kit in particolare al momento solo sul sito americano di e.l.f., seppure in precedenza fosse presente anche su quello italiano. Per ora sul sito italiano ci sono altre tipologie di ciglia finte che però si comportano all’incirca come queste
Prezzo: 3$ (nella versione italiana le ciglia finte della linea Studio sono disponibili al prezzo di 4€, mentre quelle della linea normale a 1,5€)

Prima impressione: se sei una makeup addicted, oppure se semplicemente ti affascina il mondo dei trucchi, ma non sei un personaggio pubblico né una che lavora nel cinema o come volto televisivo, probabilmente – come nel mio caso – le ciglia finte sono degli oggetti del desiderio. Che vorresti tanto indossare, ma che finisci per comprare al massimo in uno o due paia da tenere ben chiuse in un cassetto, perché – come si dice a Roma – non t’aregge de méttele (= non te la senti). Ebbene, signore e signori, se facciamo così sbagliamo. Dovremmo avere un po’ più di faccia tosta e metterle, ogni tanto, anche per il lavoro o la vita quotidiana. Perché sono una cosa bellissima, soprattutto se – come queste di e.l.f. non costano una fucilata e sono comode.

Continue reading

Close