wp-1454171025450.jpg

Descrizione: mascara volumizzante e incurvante
Quantità: 15 ml
Dimensione: altezza 12 cm, diametro massimo 2,5 cm
Dove si acquista: da Sephora in negozio oppure online su http://www.sephora.it
Prezzo: 18,90€
PAO: 6 mesi

Prima impressione: ultra black, come il colore che ho preso io. Buon volume e discreta curvatura per le ciglia, non particolarmente allungante. La formulazione forse è un filo pastosa, ma bisogna vedere che succederà tra un po’, quando andrà finalmente a rodaggio. Ma soprattutto, l’effetto sulle ciglia non è per niente male. Aprire il post per credere.

Inci: AQUA, SYNTHETIC BEESWAX, GLYCERIN, ACACIA SENEGAL GUM, STEARIC ACID, COPERNICIA CERIFERA CERA, PARAFFIN, CI 77266, TRIETHANOLAMINE, GLYCERYL STEARATE, VP/EICOSENE COPOLYMER, POLYBUTENE, BUTYLENE GLYCOL, PHENOXYETHANOL, ETHYLENE BRASSYLATE, HYDROXYETHYLCELLULOSE, CELLULOSE, PVP, POTASSIUM SORBATE, ASCORBYL PALMITATE, TOCOPHEROL.

Sfido chiunque bazzichi un po’ blog e canali youtube che riguardano il makeup a giurare di non aver mai visto una recensione positiva di questo mascara. Effettivamente in tante l’hanno provato e il parere sembra essere piuttosto omogeneo: è un buon prodotto.

In effetti anche io non mi scosto da questo parere. L’unica cosa che non amo, per ora, è lo scovolino. Non tanto perché è piuttosto piccino, ma perché con la formulazione di questo mascara (o almeno con la consistenza che ha ora che è stato aperto da poco) tende a prelevare molto prodotto, se non si sta attente. Non che ci sia rischio di sporcare la palpebra, con quelle setoline corte corte, ma a volte lavorarlo diventa difficile se ha preso troppo mascara.

Per ora il prodotto infatti è un po’ pastoso e se non si sta attenti tende a fare qualche grumo. Una volta lavorato bene però, l’effetto finale è secondo me abbastanza bello. Lo avrei preferito un filo più allungante, ma si sa, io sono insopportabile quando si parla di mascara 😉

L’effetto è per lo più volumizzante, al punto giusto, e comunque modulabile: stando attente si possono fare più passate ed arrivare ad un risultato veramente drammatico. L’effetto incurvante, invece, c’è il tanto che basta, ma non vi aspettate di ritrovarvi le ciglia che toccano la palpebra 😉

Per quanto riguarda il colore, io ho scelto lo 02 ultra black,  ma so che questa è un’edizione limitata. Altrimenti è disponibile il nero “normale”, 01 pure black.

Sempre per via della formulazione e del colore, infine, per struccarlo ci si deve perdere un po’ di tempo. Non è tuttavia fastidioso, non si secca e non si fa particolare fatica a toglierlo, è solo che il prodotto rilasciato dallo scovolino è molto, soprattutto alla base delle ciglia: bisogna dunque insistere bene per evitare di svegliarsi la mattina con grumi nella rima o macchie sulla palpebra inferiore.