08052016-DSC_0311

Descrizione: saponette naturali con burro di karité, 17 diverse profumazioni
Quantità: 100 g
Dove si acquista: su Ecco-verde (e probabilmente anche altrove, ma io non lo so)
Prezzo: 2,29€ (2,06€ se se ne prendono 2, 1,86€ se se ne prendono 3 o più)
PAO: 12 M

Prime impressioni: mi fa sempre strano fare recensioni di prodotti di questo tipo, per l’igiene personale o contro le puzze (vedi review del deodorante Dr Organic all’Aloe). Non so perché parlare di cose di questo genere mette sempre un po’ in imbarazzo – non oso pensare cosa succederebbe se mai dovessi fare un post su una crema per i piedi. Eppure, non so per voi, ma trovare saponi o deodoranti veramente buoni per me è difficile come trovare un buon mascara o un bell’ombretto viola scrivente. Ovvero quasi impossibile. Per questo, da tempo volevo farvi la recensione di queste ottime saponette bio, che incredibilmente costano anche poco.

Inci (questo è quello di della saponetta agli agrumi che ho sotto mano, l’inci delle altre cambia leggermente soprattutto nella parte finale, ovviamente, ciò è dovuto alle diverse profumazioni): sodium palmate*, sodium palm kernelate*, aqua, parfum**, glycerin, sodium chloride, butyrosperum parkii butter***, citric acid, citrus grandis peel oil**, rosmarinus officinalis leaf extract, helianthus annuus seed oil, silica, CI77491, CI77492, limonene, linalool
* made from organic ingredients
** from natural essential oils
*** from organic agriculture

Recensione d’uso: nonostante la foto che vedete sia della sola saponetta agli agrumi, in realtà nel tempo ho comprato e ricomprato e ricomprato praticamente tutte le profumazioni. Questo per dire quanto mi piacciono queste saponette.

08052016-DSC_0314

Per essere bio fanno abbastanza schiuma, che tuttavia si lava via facilmente lasciando la pelle delicatamente profumata. Non sono di quei saponi quindi che rimangono sulla pelle e che ci vuole un quarto d’ora per lavare via, ma nemmeno di quelli che lasciano la pelle che tira perché troppo aggressivi: si sente la presenza del burro di karité, che dà quel po’ di morbidezza e idratazione in più che non guasta.

L’odore che emanano è quasi sempre molto delicato, questa agli agrumi (arancio e pompelmo) ad esempio ha una profumazione molto fresca e solo leggermente zuccherina. Tuttavia ci sono delle eccezioni: quella alle erbe fini (Epices) manda un odore molto pungente di origano… la prima volta che l’ho sentito sulla pelle del mio fidanzato ho pensato che si fosse tuffato in un qualche tipo di marinatura per il barbecue. A me quell’odore piace moltissimo e quella saponetta la ricompro sempre, ma sono consapevole che non a tutti piace profumare di carne alla brace. Un’altra piacevole scoperta, invece, è la profumazione della saponetta alla Rosa selvatica (Eglantine), che ha un odore piuttosto speziato e per nulla esclusivamente femminile: la usa con piacere anche il fidanzato, per dire. Ottime anche le profumazioni al Tiglio, al Sandalo e al Latte & Miele. Non mi piace molto, invece, la profumazione alla Citronella, ma è un odore che non amo in generale.

Altri pro – che per me fanno la differenza – sono:

  1. il prezzo è assolutamente concorrenziale, soprattutto se si comprano più saponette insieme. Di solito le saponette bio costano un rene e la cosa mi dà piuttosto fastidio;
  2. se si comprano più saponette insieme queste vengono spedite in una bellissima confezione di cartone (di cui purtroppo ho dimenticato di fare la foto) che può essere tenuta in bagno anche per “arredarlo”. Queste sono quelle attenzioni che ti fanno acquistare senza pensarci due volte.

 

VOTO: 9 e 1/2