Disclaimer: #mostplayed è un format GoldenviOlet al quale io mi sono unita con grande entusiasmo. Per sapere di che parlo clicca qui. Go #teammostplayed, go!
A.A.A.: GoldenviOlet ha annunciato il mese sc
orso di voler “dismettere” il tag… ma il #teammostplayed è più di un semplice tag e un po’ di pubblicità 😀 quindi qua si continua, magari tra tanto la Golden potrà tornare a dedicare più tempo al blog e magari chissà riprendere con il #teammostplayed come se nulla fosse 😉

06112016-DSC_0381.jpg

Continuo il mio personalissimo giochino del tema del mese, perché trovo che sia divertente: il tema di questo mese è “beauty essentials”. Questi sono i prodotti che utilizzo sempre sempre sempre quando mi trucco, non esco mai di casa senza aver fatto le sopracciglia e aver messo il blush. Ovvero senza aver usato DUE prodotti per le sopracciglia e TRE blush. Sì, lo so, so’ matta.

1. Neve cosmetics – Friday rose blush: essendo prodotti che io uso da tanto tempo e che mi piacciono, in realtà delle cose di cui vi parlo oggi vi ho già parlato abbondantemente. Questo primo è un esempio di quello che dico: questo blush è un blush in crema che io uso come base per gli altri fard e di cui vi avevo fatto già una recensione completa. Un prodotto che amo moltissimo, perché è pigmentato al punto giusto e biscottoso al punto giusto per dare un colorito sano pur essendo discreto. La durata è ottima, soprattutto se viene fissato con una polvere. Ho smesso da tempo di applicarlo con le dita perché ho trovato un pennello perfetto: quello del kit base di bareMinerals ha la dimensione esatta del pot, che invece è un po’ scomodo per chi ha le dita lunghe e grandi come le mie.  [10,90€ x 4 ml, prodotto eco-bio dall’inci ottimo]

2. Astra – Terra compatta 01: nel tempo questa terra è diventata un super preferito, perché ha quel tono delicato ma visibile che la rende perfetta per l’ufficio. Il colore 01 è perfetto per chi ha la pelle chiara dal sottotono caldo, come la mia: si tratta di un marrone biscotto con una punta di rosa all’interno, molto delicato, ma comunque un colore pieno e saturo. Purtroppo è una terra piuttosto vecchia che credo sia uscita di produzione, ma secondo me tra le nuove opzioni di Astra potrebbe esserci qualcosa che si avvicina a questo colore. [3,50€ x 10 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci terribile]

3. H&M – Blusher in Tawny rose: questo prodotto è una continua scoperta, io se ci ripenso ancora non ci credo che uno dei miei blush preferiti di sempre l’ho comprato dal H&M e l’ho pagato 3,99€. Eppure è così: ha la perfetta tonalità che assume la mia pelle quando si arrossa leggermente al sole, un inci buono e una durata impeccabile. Messo con lo stippling brush (che sarebbe quel tipo di pennello che ha le setole nere più corte e bianche più lunghe) dà un effetto supernaturale. Io lo aggiungo sempre sul pomello delle guance, sul naso e un po’ sulla fronte, proprio a simulare l’effetto di arrossamento dovuto dal sole. Ovviamente fuori produzione, bisognerebbe proprio vedere se H&M anche oggi fa blush così. [3,9€ x 7,2 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci buono]

4. Nyx – MICRO Brow Pencil in Espresso e Taupeanche questi sono prodotti che ho da un po’, anche se il modo in cui li uso è un po’ cambiato nel tempo. Ho preso ad usare queste matite come base “chiara” per le sopracciglia, che poi se serve intensifico col prodotto che menzionerò tra poco come quinto mostplayed. Pettino le sopracciglia, disegno la forma in maniera grezza e riempio tutti i buchini, con queste matite automatiche dalla punta superfine: nel caso che io voglia poi stratificare altro utilizzo Taupe, la più chiara, altrimenti Espresso, che mi dà già il risultato definitivo. [11€ x 0,09 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci terribile]

06112016-dsc_0379

5. Mac – Mac Fluidline Browgel Deep dark brunette: una volta passata la base con la MICRO Brow Pencil di Nyx in Taupe, è la volta di questo prodotto in gel di Mac, che uso per disegnare le mie sopracciglia con un metodo che ho copiato un po’ da Alice di Alice’s Beauty Madness (che oltre ad essere bellissima e dolcissima ha un talento innato per il trucco). Scurisco dove necessario con piccoli tocchi e lasciando che il pennello scarichi bene prima di arrivare alle zone più delicate. Il mio obiettivo è avere delle sopracciglia belle spesse, ma che non sembrino proprio disegnate. Non credo di riuscirci, ancora, ma continuo a provare 😉 [18,50€ x 3 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci pessimo]

Se volete avere maggiori informazioni o se volete vedere meglio il colore di questi prodotti nominati, vi consiglio di cliccare sui singoli link che trovate in ogni paragrafo: come al solito nei most played cerco di essere un po’ stringata 😉

06112016-dsc_0368

E per voi quali sono stati i prodotti più usati del mese?