5 #mostplayed di settembre 2020 – prodotti nuovi/preferiti/scoperta/ hellyeah! e più usati del mese

Nena Organics - Fairy Serum; By Terry - CC Brightening palette in Sunny Flash; Becca - Hydra-mist set and refresh powder; Maybelline - Cheek Heat Gel-cream blush in 25 fuchsia spark; Astra Makeup - Subliminal X Volume Mascara 2.0

A tre anni esatti dall’ultimo #mostplayed* – e se possibile ancor più in ritardo, visto che ora abbiamo superato metà ottobre – torno con questa rubrica per raccontarvi i prodotti che più ho utilizzato questo mese, che se avesse un titolo sarebbe:

ILLUMINAZIONE.

Non quella di casa, né la folgorazione sulla via di Damasco o un’idea epifanica, e nemmeno la retroilluminazione del cellulare, se state leggendo di sera al buio del letto e vi è venuto in mente quello.

Illuminazione perché illuminare è quello che ho voluto fare sulla mia pelle, in maniera assolutamente insensata e contro ogni mia sana abitudine, per tutto il mese di settembre.

*che vi ricordo essere un format GoldenviOlet e hornitorella dismesso a lungo ma recentemente tornato in auge proprio grazie al recente revamping di Ornella

1. Nena Organics – Fairy Serum [#gifted]

Cominciamo dal principio, ovvero dalla skincare. In questo periodo ho dedicato parecchia attenzione ad ottenere il famoso effetto “glow from within”, illuminare dall’interno: non vi dirò che il primo step è bere tanto, perché ve lo dicono tutte le influencer, e invece vi consiglio un prodotto che illumina sul serio la pelle perché ha al suo interno attivi purificanti, lenitivi e schiarenti e nel frattempo pure una impercettibile quantità di “polvere di fata” (ovvero di mica) che dona luce senza essere visibile.

Io ho visto una differenza nella mia pelle da quando lo uso, e la leggera luminescenza che lascia è deliziosa anche su pelli non proprio secche.

So che tanti/e sono scettici/he quando leggono #gifted, ma vi basti sapere che quando ci sono stati sconti sul sito avrei ricomprato questo prodotto, ma quando la mattina sono andata ad aprire era già sold out ed è ancora in riassortimento. Appena torna lo riprendo sicuramente.

Intanto vi lascio qui il mio codice sconto (non affiliato, ovvero dà solo uno sconto a voi e non dà niente a me) per un 20% di sconto sul sito nenaorganics.com: APPUNTIDIMAKEUP20.

Nena Organics - Fairy Serum
Nena Organics – Fairy Serum, codice sconto non affiliato APPUNTIDIMAKEUP20 su nenaorganics.com

[€ 29,00 x 30 ml, prodotto di cosmesi naturale dall’inci ottimo]

2. By Terry – CC Brightening palette in Sunny Flash

Ok, so che questo è un colpo basso perché questo prodotto è una limited edition, costa una fucilata ed è in pratica introvabile: ma se avete un colpo di fortuna anche voi e la trovate da comprare usata da qualcuno di fiducia (come è successo a me con la splendida Alice di Alice’s Beauty Madness) non lasciatevela sfuggire.

È una palette viso di sole polveri luminose multiuso, che a seconda degli incarnati e del tipo di pelle possono funzionare da illuminante, blush, terra e ombretto (sconsiglio l’uso come cipria perché è un po’ eccessivo): si tratta di un prodotto che è luxury in tutti i sensi, dal packaging stupendo alla qualità delle polveri, che profumano di rosa e sono incredibilmente sfumabili e costruibili. E ovviamente luminose.

Io la uso, molto, anche se la mia pelle è mista, ma ovviamente NON È un prodotto per chi non ama la base luminosa.

Se vi interessano gli swatch, li trovate nella cartella in evidenza “swatch” sul mio profilo instagram, qui.

A quanto capisco By Terry fa questo tipo di palette ogni anno nelle collezioni estive, quindi se vi capita l’anno prossimo e volete togliervi lo sfizio io ve la consiglio.

By Terry - CC Brightening palette in Sunny Flash
By Terry – CC Brightening palette in Sunny Flash

[€ 49,00 x 9 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci pessimo]

3. Becca – Hydra-mist set and refresh powder

Avete mai provato la sensazione di passare una polvere sulla pelle e sentirla come bagnata? Questo è esattamente l’effetto che si prova quando si usa per la prima volta questo strano prodotto: una cipria idratante.

L’effetto purtroppo a un certo punto svanisce: sia nel senso che dopo un po’ la pelle vi torna “asciutta”, sia nel senso che dopo qualche mese dall’apertura questo splendido giochino purtroppo svanisce, probabilmente perché è dovuto a qualche ingrediente volatile.

Io la uso con soddisfazione sul contorno occhi perché si tratta di una polvere sottile, lievemente illuminante e che va bene anche per contorno occhi un po’ più secco, se dovete fissare i correttori più cremosi.

OVVIAMENTE, si tratta di una cipria, quindi se avete la pelle estremamente secca o non amate le ciprie, questa non è miracolosa. Io però col mio contorno occhi mediamente secco mi ci trovo bene e la uso più di tutte le altre ciprie che ho.

Becca - Hydra-mist set and refresh powder
Becca – Hydra-mist set and refresh powder

[€ 39,50 x 10 g nella versione full size, €19,50 x 5 g nella versione da viaggio, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci pessimo]

4. Maybelline – Cheek Heat Gel-cream blush in 25 fuchsia spark

Questo prodotto è finito proprio a settembre nella mia rubrica #WishlistWednesday su Instagram, la rubrica in cui commento e recensisco le cose che finiscono ogni mese nella mia wishlist beauty.

È un prodotto che non credevo avrei amato e invece ho usato ogni giorno da quando ce l’ho: non ha una base colore molto presente, ma può dare quel pop di brillantezza e freschezza in più alla fine di un trucco, anche applicato sopra alle polveri.

La consistenza è leggera, in gel appunto, e usato con uno stippling brush, quelli duofibre bianchi e neri per capirci, è un blush perfetto come finishing touch. Quella piccola accortezza che fa la differenza tra una base normale e una base fresca ed effetto sano.

Per capire quanto l’ho usato basti pensare che l’ho comprato a metà agosto ed è già a tre quarti: quando è stata l’ultima volta che non dico avete finito un blush, ma lo avete usato oltre la metà? 😉

Vi lascio anche la recensione che ho fatto su Instagram, dove trovate molte più informazioni e gli swatch:

Maybelline - Cheek Heat Gel-cream blush in 25 fuchsia spark
Maybelline – Cheek Heat Gel-cream blush in 25 fuchsia spark

[dai € 9,00 ai € 12,49 x 10 g in base a dove lo comprate, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci pessimo]

5. Astra Makeup – Subliminal X Volume Mascara 2.0

Se vi domandate cosa c’entri un mascara in un post a tema “illuminare” è perché non avete mai provato questo mascara volumizzante di Astra: erano anni che non provavo un prodotto che aprisse e illuminasse lo sguardo come questo mascara.

È un mascara che fa tutto e bene e costa pochissimo: volumizza il giusto (con più passate diventa veramente drammatico), allunga e soprattutto incurva, senza appiccicare le ciglia e senza che sia poi impossibile da struccare. A breve vi faccio un post #prodottofinito su Instagram e avrete un video con l’effetto sulle ciglia 🙂

Lo scovolino è conico con setole rigide, il nero super nero. Insomma, forse è finalmente il mascara della vita! Se vi capita provatelo e poi mi direte.

Astra Makeup - Subliminal X Volume Mascara 2.0
Astra Makeup – Subliminal X Volume Mascara 2.0

[dai € 5,50 x 11 g, prodotto di cosmesi tradizionale dall’inci pessimo]

Questi erano i miei #mostplayed del mese di settembre 2020

A breve mi toccherà fare il post su quelli di ottobre, ma va beh 😀

Fatemi sapere se anche voi avete un tema del mese, come me!

p.s.: come sempre i #mostplayed sono accompagnati da un vinile, questo mese si tratta dello splendido Apostrophe (‘) di Frank Zappa <3

Leave a Reply