Mutuo soccorso cosmetico

Salva

Category

Tag

Casual Friday, Tag

TAG: come spendete la vostra pausa pranzo

tag come spendete la vostra pausa pranzo

Sono passate ormai almeno un paio di settimane da quando Valeinperfection mi ha taggata in questo TAG, al quale mi ero ripromessa di rispondere perché mi piace sempre pensare alle cose importanti. Tipo il cibo 😀

La ringrazio subito moltissimo, portando a compimento una delle regole del tag che trovate qui sotto. Grazie Vale, il tag è proprio nelle mie corde 😉

Regole per partecipare:
1- ringraziare chi ha lanciato il tag …GRAZIE http://www.bellezzainthecity.com !!
2- ringraziare chi vi ha taggato https://valeinperfection.wordpress.com/
3- nominare almeno 3 persone ed avvisarle.
4- raccontare come spendete la vostra pausa pranzo.

Poiché mangiare e cucinare è una parte fondamentale della mia vita (tanto da aver avviato un altro progetto oltre a quello di Appuntidimakeup, il blog a più voci Chef Gustavo LaPasta), la pausa pranzo è sicuramente una momento importantissimo della mia vita di tutti i giorni, che passo… mangiando, ovviamente 😀

Quando mi sono trasferita a Bergamo, per i primi mesi a lavoro abbiamo avuto una convenzione con un ristorante, che ci faceva da “mensa” dell’ufficio. In questo periodo, vuoi per lo stress da trasloco da una parte all’altra dell’Italia, vuoi per l’ansia di stare da sola, vuoi perché avrei voluto provare tutta la cucina locale, vuoi perché mangiare sempre al ristorante fa quest’effetto a meno che non si stia molto attenti, ho preso circa 7/8 kg in un annetto. A seguito di tutto ciò e a seguito della fine di questa convenzione con il ristorante e dell’arrivo di buoni pasto nel periodo del nuovo bando di gara, ho preso però l’abitudine di tornare a casa nell’ora che mi spetta di pausa pranzo, e cucinarmi qualcosa di sano. Di solito si tratta di insalate ricche con legumi, frutta o pesce, oppure cous cous freddi, ma possono anche essere piatti a base di seitan o tofu. Con questa buona abitudine nell’anno successivo ho perso di nuovo tutti i kg che avevo messo su.

Purtroppo questa pacchia presto finirà, poiché l’appalto è ormai concluso e a breve ci ritireranno i buoni pasto per mandarci nel nuovo ristorante convenzionato. Spero solo di riuscire a controllarmi e non prendere di nuovo tutto quel peso! 😀

E ora le nominations:

Dai fatevi avanti, che la pausa pranzo è una delle cose più importanti della giornata 😀

Tag, Varie

TAG: I prodotti che cerco di finire si riproducono la notte!

Una settimanella fa Gioacchina del blog Spendo poco – Recensioni Low Cost si è inventata un tag secondo me veramente carino (e soprattutto il cui titolo è azzeccatissimo) e mi ha nominata… con queste premesse non posso esimermi dal rispondere 😉

Riporto dal blog la descrizione, e poi parto con i prodotti:
“Il TAG consiste in una constazione, non so se a voi capita ma: ogni volta che mi impegno per finire un prodotto, questo non finisce, anzi sembra durare ancora di più. Secondo me si riproducono la notte!”

notare che quella disperata sulla destra sono io.

notare che quella disperata sulla destra sono io.

Chi ha mai fatto un Project 10 Pan – Progetto di Smaltimento Prodotti sa quanto può essere frustrantemente vero tutto questo… che stai lì a fare il tifo perché il prodotto finisca, e invece sembra una tela di Penelope al contrario: sta stro*za non fa altro che ricrearsi al calar del sole.Continue reading

Close